YOGA


janu-sirshasana

Lo Yoga è un sistema completo che coinvolge corpo, energia e mente, attraverso la pratica delle posture, il lavoro sul respiro e la meditazione.

Il benessere psicofisico e la maggior chiarezza sono i principali benefici di una pratica costante, ma sono da considerarsi degli effetti collaterali, per quanto salutari.

Lo Yoga è soprattutto un mezzo di trasformazione, ed è proprio sotto questo aspetto che vogliamo trasmetterlo a Zénon.

Gli orari che seguono riguardano i corsi di Yoga generale. Se ti interessa, vedi anche:

Gli orari

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
Yoga
10.00
11.00
Yoga
13.00
14.00
Yoga
13.00
14.00
Yoga
18.00
19.00
Respirazione
18.00
19.00
Yoga
18.00
19.00
Yoga
19.00
20.00
Yoga
19.00
20.00
Yoga
19.00
20.00
Meditazione
20.00
21.00
Yoga
20.00
21.00
Yoga
20.00
21.00

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
Meditazione
20.00
21.00

Lunedì

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
Yoga
10.00
11.00
Yoga
13.00
14.00
Yoga
13.00
14.00
Yoga
18.00
19.00
Yoga
18.00
19.00
Yoga
19.00
20.00
Yoga
19.00
20.00
Yoga
19.00
20.00
Yoga
20.00
21.00
Yoga
20.00
21.00

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
Respirazione
18.00
19.00

Giovedì

No events available!
No events available!

LO YOGA A ZÉNON

Nello Yoga lavoriamo:

  • sul corpo, tramite posture e sequenze dinamiche (asana);
  • sulla respirazione e sull’energia vitale attraverso l’educazione al respiro, il pranayama, i bandha e i mudra;
  • sul rilassamento, attraverso tecniche mirate (Yoga Nidra) e come base di partenza per l’esecuzione di ogni tecnica;
  • sul rapporto tra tutti questi aspetti con gli stati mentali e la capacità di concentrazione, che sorge spontaneamente, senza sforzo, come prodotto del lavoro svolto.

Nessuno di questi aspetti è, nella nostra visione, separabile o isolabile, perché ognuno è contenuto nell’altro e ogni parte è interdipendente.

Per questo, lo Yoga differisce profondamente dal normale esercizio fisico, perché agisce sul link che unisce mente e corpo e mira a raggiungere lo stato meditativo, ovvero “la sospensione dei vortici della mente”.

IL RESPIRO

In tutte le nostre lezioni approfondiamo le tecniche yogiche dedicate all’educazione al respiro e, progressivamente, al Pranayama, cioè la regolazione-espansione dell’energia.

Il respiro è il punto di connessione tra il corpo, il sistema nervoso autonomo e la mente: per questo, quando la mente è agitata, il respiro ne risente immediatamente, turbando anche il corpo. Imparando ad ascoltare il respiro e a regolarlo, però, possiamo invertire questo processo e riuscire a ristabilire la naturale calma, migliorando la capacità di concentrazione e di assorbire gli urti della vita.

Detto in altri termini, dal respiro dipende la nostra energia, che nella tradizione indiana è chiamata Prana e si riferisce sia all’energia vitale e fisica, sia a quella mentale ed emotiva. Nello Yoga si dice che quando siamo turbati, la nostra energia viene spinta all’esterno: lavorare sul respiro ci aiuta quindi a fare spazio, liberandoci dalle scorie sia fisiche che mentali, in modo tale che il Prana possa tornare a circolare al nostro interno.

Percorsi individuali
e per piccoli gruppi

Accanto ai corsi regolari di Yoga, svolgiamo anche percorsi individuali o per piccoli gruppi di preparazione, di approfondimento o di potenziamento, tra i quali:

  1. Scioglimento muscolare e articolare
  2. Rilassamento profondo e gestione dello stress
  3. Potenziamento della respirazione per sportivi
  4. Pavimento pelvico e addome
  5. Altri percorsi di approfondimento

Per provare

Le lezioni si tengono presso la nostra sede di Corso XXIII Marzo 17 a Novara.
Per la lezione di prova e per informazioni, puoi contattarci al 349 2462987 oppure puoi scriverci con questo modulo:





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Per approfondire

Perché dovremmo bruciare i tappetini da Yoga

A dire il vero, nel titolo ho esagerato. Non ho nessuna intenzione di lanciare una fatwa nei confronti dei tappetini da yoga, anche se personalmente ne faccio spesso e volentieri a meno (ma è una mia abitudine che non intendo imporre a nessuno). Chiariamo quindi fin da subito che mettere qualcosa sotto il proprio corpo […]

Leggi tutto Like this post0

Non saper respirare

Ovvero come ho smesso di respirare il giorno in cui sono entrato per la prima volta in una scuola di yoga. _______ Vorrei che, alla fine di questo articolo, il suo titolo non suoni più come un rimprovero, a differenza di quanto possa sembrare. Non intendo insomma somministrare la solita ramanzina su quanto respiriamo male, […]

Leggi tutto Like this post0

La vita ultraspirituale degli Yogi su Instagram

Esistono ancora Yogi che non si mostrano sulla pubblica piazza in una posizione? Sì, naturalmente esistono, a contraddire la regola che se qualcosa non si esibisce, non è mai accaduto.

Leggi tutto Like this post0

Mandar giù agonie: sullo Yoga vegan

La carne, il sangue, i visceri, tutto ciò che ha palpitato e vissuto, gli ripugnavano in quel periodo della sua esistenza, ché la bestia muore con dolore come l’uomo, e gli spiaceva digerire agonie. […] A volte, tuttavia, Zénon si sforzava di mangiare deliberatamente un po’ di trippa o un pezzetto di fegato sanguinolento, per […]

Leggi tutto Like this post0

Yoga o ginnastica, forza o energia

Quando si parla di energia nello Yoga, si cade spesso in un paio di equivoci diametralmente opposti. Il primo equivoco consiste nel confondere l’energia con l’eccitazione, ovvero quell’“essere pieni di energie”, carichi di voglia di fare e di forza travolgente a livello mentale, fisico e soprattutto emotivo. È una visione oggi spesso diffusa non solo nelle […]

Leggi tutto Like this post0

Sui “rischi dello yoga”: qualche consiglio per chi pratica

Lo yoga è accorgerti che non sei tu a respirare, non sei tu a muovere il tuo corpo, non sei tu a pensare. Inizialmente, ciò può sembrare una terribile mancanza di attenzione. Il passo successivo è accorgerti che in questo non c’è nulla da cambiare.

Leggi tutto Like this post0
Close
Go top
Condividi152
+1
Tweet
Condividi
Email