Percorsi di Yoga

Lezioni individuali o per piccoli gruppi

yoga-affondo

Mentre nelle lezioni “regolari” in programma svolgiamo un lavoro collettivo, le lezioni individuali e per piccoli gruppi offrono la possibilità di sviluppare un percorso a tema più mirato alle proprie esigenze e ai propri obiettivi.

Si tratta di lavori:

  • di preparazione
  • di potenziamento o di rinforzo
  • di approfondimento

I percorsi indicati qui sotto sono indicativi e possono essere personalizzati ulteriormente. Dopo un primo incontro conoscitivo, pianifichiamo il percorso definendone gli obiettivi e la durata del ciclo di lezioni, con la possibilità di stabilire un programma progressivo di pratica da seguire a casa.

Questi percorsi possono anche affiancarsi alla frequenza delle normali lezioni. In questo caso, è possibile anche svolgere singole lezioni a distanza di tempo l’una dall’altra. Per qualsiasi ulteriore informazione, vi invitiamo a contattarci tramite i moduli.

  1. Scioglimento muscolare e articolare
  2. Rilassamento profondo e gestione dello stress
  3. Potenziamento della respirazione e Pranayama
  4. Pavimento pelvico e addome
  5. Altri percorsi di approfondimento

Scioglimento muscolare e articolare

Questo percorso è consigliato a chi presenta particolari difficoltà nella pratica dello yoga dovute a rigidità fisica e necessita di un lavoro specifico. Il lavoro può essere propedeutico e precedere l’inserimento nelle normali lezioni di yoga, ma può anche affiancarsi ad esse.

Non è necessariamente un percorso per principianti, in quanto può essere utilizzato anche da praticanti esperti per sciogliere blocchi neuromuscolari che persistono anche in fasi avanzate della pratica.

Richiedi informazioni

Per informazioni, puoi contattarci al 349 2462987 oppure puoi scriverci con questo modulo:





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Utilizzando questo modulo accetti che questo sito registri e gestisca i dati di contatto che inserisci (nome e email), necessari perché possiamo rispondere alla tua richiesta.

Rilassamento profondo e gestione dello stress

Nello Yoga si attribuisce molta importanza al rilassamento, nella consapevolezza che esiste uno strettissimo legame tra le tensioni emotive, mentali e fisiche. Senza rilassamento la mente è frammentata e non è in grado di concentrarsi, e le riserve di energie sono sottoposte a un costante drenaggio.

Nel corso del XX secolo alcune tecniche della tradizione Yogica sono state riadattate appositamente per le esigenze dell’uomo occidentale e la sua costante lotta contro lo stress.

Nel percorso dedicato al Rilassamento Profondo utilizziamo queste tecniche per abbandonare lo sforzo ed educarci a sfruttare al meglio il periodo dedicato al riposo.

Il Rilassamento Profondo è ideale sia a metà giornata, in modo da ‘resettare’ mente e corpo e riprendere il lavoro con energie rinnovate, sia al termine della giornata, in modo da ‘scrollarsi di dosso’ tutte le tensioni accumulate.

Richiedi informazioni

Per informazioni, puoi contattarci al 349 2462987 oppure puoi scriverci con questo modulo:





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Utilizzando questo modulo accetti che questo sito registri e gestisca i dati di contatto che inserisci (nome e email), necessari perché possiamo rispondere alla tua richiesta.

Respirazione e Pranayama

Questo percorso approfondisce l’aspetto delle tecniche legate alla respirazione e all’energia vitale (Pranayama) e può essere intrapreso sia da chi vuole approfondire questo aspetto avanzato dello Yoga, sia da chi desidera migliorare le prestazioni sportive, anche come approccio all’apnea.

Si tratta naturalmente di due approcci diversi, anche se non necessariamente divergenti, che tuttavia mirano entrambi a espandere la capacità respiratoria e di ritenzione.

Il naturale risultato di questo lavoro è un notevole miglioramento nella capacità di concentrazione.

Il respiro è infatti legato all’attività mentale e pertanto controllare il respiro significa controllare anche la mente. È quindi fondamentale per approcciarsi alla meditazione, ma anche per il gesto atletico. Proprio per questo, oltre al miglioramento della performance, questo percorso è molto utile anche per mantenere uno stato di rilassamento mentale anche nelle situazioni di stress tipiche non solo della dimensione agonistica.

Richiedi informazioni

Per informazioni, puoi contattarci al 349 2462987 oppure puoi scriverci con questo modulo:





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Utilizzando questo modulo accetti che questo sito registri e gestisca i dati di contatto che inserisci (nome e email), necessari perché possiamo rispondere alla tua richiesta.

Pavimento pelvico e addome

Particolarmente indicato per le donne, ideale per il recupero post parto ma anche per tutte quelle situazioni in generale in cui è necessario non solo rinforzare pelvi e addome e l’efficienza degli organi correlati, ma anche ripristinare la percezione di queste aree.

La debolezza di queste zone, infatti, riguarda solo in parte lo stato di “forma fisica” e non è una questione puramente estetica. Molto più spesso è causato dalla mancanza di collegamento psicofisico con le aree “di base”.

In questo percorso, quindi, ripristiniamo il collegamento con la “Terra” attraverso posture, respirazioni, mudra e bandha, in modo da offrire una solida base per le componenti emotive e mentali.

Richiedi informazioni

Per informazioni, puoi contattarci al 349 2462987 oppure puoi scriverci con questo modulo:





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Utilizzando questo modulo accetti che questo sito registri e gestisca i dati di contatto che inserisci (nome e email), necessari perché possiamo rispondere alla tua richiesta.

Altri percorsi di approfondimento

I percorsi personali possono essere richiesti anche per approfondire un’area specifica della pratica dello Yoga: dall’esecuzione delle asana, alle tecniche di pranayama, all’uso dei mudra o per approfondire l’aspetto della meditazione.

Richiedi informazioni

Per informazioni, puoi contattarci al 349 2462987 oppure puoi scriverci con questo modulo:





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Utilizzando questo modulo accetti che questo sito registri e gestisca i dati di contatto che inserisci (nome e email), necessari perché possiamo rispondere alla tua richiesta.

Per approfondire

Lo yoga visto dai sadhu

Daniela Bevilacqua è un’indianista che sta svolgendo una importante e per molti versi inedita ricerca etnografica presso gli ordini ascetici più anticamente legati alla pratica dello yoga. Prima di addentrarci nell’intervista vale la pena spendere alcune parole sul contesto entro cui la sua ricerca si sta svolgendo, ovvero Haṭha Yoga Project. HYP è un progetto […]

Leggi tutto Like this post0

Lo yoga in gravidanza: un seminario a Ostetricia

Il 18 e il 22 maggio abbiamo partecipato (con Marco Invernizzi ed Erika Pizzo, ospiti del prof. Claudio Molinari), al seminario “Lo Yoga in Gravidanza: tra corpo e respiro, un percorso per aiutare la donna a scoprire la sua innata capacità di partorire” presso il Corso di Studio in Ostetricia dell’Università del Piemonte Orientale. È […]

Leggi tutto Like this post0

Se nello yoga cerchi l’onnipotenza

Da sempre, lo yoga è associato al conseguimento di poteri straordinari, e al pericolo di lasciarsi irretire da quanto conseguito. Miracoli e manie di onnipotenza attraversano lo yoga tradizionale e quello moderno, manifestandosi oggi nel mito della perfezione del corpo, della salute e del potere personale.

Leggi tutto Like this post0

Pranayama, questo sconosciuto

L’inalazione e l’esalazione sono più o meno delle sovrapposizioni a ciò che è costante. Perciò il silenzio, l’intervallo dopo l’espirazione, non è assenza di attività, ma assenza di funzione. È presenza. All’inizio, la nostra attenzione è focalizzata sull’atto di inspirare e di espirare. Ma poi arriva un momento in cui diventiamo indifferenti all’inspiro e all’espiro. […]

Leggi tutto Like this post0
Close
Go top
Condividi
Tweet
+1
Condividi