Il blog di Zénon

Perché dovremmo bruciare i tappetini da Yoga

A dire il vero, nel titolo ho esagerato. Non ho nessuna intenzione di lanciare una fatwa nei confronti dei tappetini da yoga, anche se personalmente ne faccio spesso e volentieri a meno (ma è una mia abitudine che non intendo imporre a nessuno). Chiariamo quindi fin da subito che mettere qualcosa sotto il proprio corpo […]

Leggi tutto Like this post0

Non saper respirare

Ovvero come ho smesso di respirare il giorno in cui sono entrato per la prima volta in una scuola di yoga. _______ Vorrei che, alla fine di questo articolo, il suo titolo non suoni più come un rimprovero, a differenza di quanto possa sembrare. Non intendo insomma somministrare la solita ramanzina su quanto respiriamo male, […]

Leggi tutto Like this post0

La vita ultraspirituale degli Yogi su Instagram

Esistono ancora Yogi che non si mostrano sulla pubblica piazza in una posizione? Sì, naturalmente esistono, a contraddire la regola che se qualcosa non si esibisce, non è mai accaduto.

Leggi tutto Like this post0

Mandar giù agonie: sullo Yoga vegan

La carne, il sangue, i visceri, tutto ciò che ha palpitato e vissuto, gli ripugnavano in quel periodo della sua esistenza, ché la bestia muore con dolore come l’uomo, e gli spiaceva digerire agonie. […] A volte, tuttavia, Zénon si sforzava di mangiare deliberatamente un po’ di trippa o un pezzetto di fegato sanguinolento, per […]

Leggi tutto Like this post0

Yoga o ginnastica, forza o energia

Quando si parla di energia nello Yoga, si cade spesso in un paio di equivoci diametralmente opposti. Il primo equivoco consiste nel confondere l’energia con l’eccitazione, ovvero quell’“essere pieni di energie”, carichi di voglia di fare e di forza travolgente a livello mentale, fisico e soprattutto emotivo. È una visione oggi spesso diffusa non solo nelle […]

Leggi tutto Like this post0

Lo Zen e le Neuroscienze: il Sé e l’Altro

Da molti anni lo studioso e neuroscienziato J.H. Austin si interessa di processi cognitivi, neuroanatomia e neurofisiologia della meditazione. Oltre a decine di suoi articoli in ambito neuroscientifico, sicuramente il libro intitolato Zen and the Brain, di cui è autore, ha segnato un punto cruciale nella ricerca in questo ambito.
Un recente articolo, pubblicato sulla rivista Frontiers in Psychology, cerca di riassumere brevemente, per quanto possibile, alcune delle scoperte di Austin in oltre 30 anni di ricerca sulla meditazione in ambito neurofisiologico

Leggi tutto Like this post0

Sui “rischi dello yoga”: qualche consiglio per chi pratica

Lo yoga è accorgerti che non sei tu a respirare, non sei tu a muovere il tuo corpo, non sei tu a pensare. Inizialmente, ciò può sembrare una terribile mancanza di attenzione. Il passo successivo è accorgerti che in questo non c’è nulla da cambiare.

Leggi tutto Like this post0

Il Coraggio di Distruggere

Può sembrare strano che in molte religioni, non solo orientali, il divino si presenti spesso in veste terrifica e distruttrice. Di Dio siamo abituati a considerare l’aspetto creativo. A lui ci rivolgiamo per chiedergli di preservare ciò che esiste e con lui ce la prendiamo per i terremoti o se un bambino muore. Tuttavia, siamo riluttanti […]

Leggi tutto Like this post0

Meditazioni per non uscire dal mondo

Così lontani, così vicini: la meditazione tra uscite e immersioni nel mondo

Leggi tutto Like this post0
Close
Go top
Condividi31
+1
Tweet
Condividi
Email