Vai al contenuto

Archivio autore per:

Massimiliano Sassoli de Bianchi

Nasce a Bologna nel 1965. Ha compiuto studi nel campo della fisica teorica, conseguendo il titolo di docteur ès sciences (PhD) presso l’École Polytechnique Fédérale di Losanna. Oltre alla ricerca scientifica, si interessa da sempre di ricerca interiore (autoricerca), promuovendo una visione multidimensionale dell’evoluzione umana. Ha scritto saggi, testi di divulgazione scientifica, racconti per ragazzi, e ha pubblicato numerosi articoli specialistici in riviste di livello internazionale, sia nel campo della fisica che in quello dello studio della coscienza. Attualmente dirige il Laboratorio di Autoricerca di Base, in Svizzera, ed è l’editore della rivista AutoRicerca (www.autoricerca.ch). Per maggiori informazioni: www.massimilianosassolidebianchi.ch.

Risolvere il problema (quantistico) della misura

In fisica quantistica una misura è una situazione sperimentale in cui un’entità fisica subisce un cambiamento non-deterministico e irreversibile, denominato collasso della funzione d’onda, o riduzione del vettore di stato. L’esistenza di processi di cambiamento di questo genere è considerata un problema, poiché anche quando si conosce perfettamente lo stato iniziale dell’entità fisica, cioè il suo stato prima […]

Costellazioni familiari: (possibili) effetti collaterali

Il cosiddetto metodo delle costellazioni familiari viene usato in ambito psicoterapeutico per cercare di riportare armonia nei sistemi familiari (ma anche, di riflesso, negli ambienti di lavoro, nelle dinamiche di coppia, ecc.). È un metodo di una certa potenza, in grado di mettere in luce i diversi condizionamenti che agiscono sugli individui, a loro insaputa, sotto […]

Fare ordine

Quando facciamo ordine, automaticamente creiamo più spazio. Ma non solo: fare ordine significa creare un ordine, e creare un ordine significa attribuire allo spazio una determinata qualità. A dire il vero, significa molto di più. Che cos’è uno spazio? Spesso equipariamo lo spazio a un mero contenitore, a una sorta di teatro, di grande scatolone, […]

Colpa e Responsabilità

Responsabilità e colpa sono due cose diverse. La colpa è negativa, non realistica, mentre la responsabilità è matura e conduce fuori dal tunnel, nella luce. Spesso le persone cercano in tutti i modi di non assumersi le proprie responsabilità. Infatti, solo gli adulti sono in grado di farlo, mentre il mondo in cui viviamo è popolato perlopiù […]

AutoRicerca – Rivista di ricerca interiore

Quasi vent’anni fa, terminato il mio dottorato in fisica, e dopo aver lavorato per qualche tempo in ambito accademico, abbandonai la ricerca e l’insegnamento, per dedicarmi a professioni più remunerative. Una decina d’anni dopo compresi di essermi sbagliato, e così tornai sui miei passi, inizialmente insegnando fisica part-time, presso un liceo. Tra i lavori che […]

Il Mare è un profondo pensiero

Il bambino siede in riva al Mare, stringendo tra le mani una coppetta di gelato, che gusta felice. È una calda giornata d’estate e una brezza leggera accarezza il suo viso, movendo i suoi lunghi capelli dorati come onde del Mare. La spiaggia a quest’ora è quasi deserta: si sente solo l’urlo dei gabbiani che […]

Sul dilettantismo scientifico-spirituale

Da quando nel lontano 1975 il fisico austriaco Fritjof Capra ha scritto Il tao della fisica (la traduzione in italiano è del 1982), indicando alcune possibili analogie tra la visione del reale sottesa dalle moderne teorie fisiche, e quella degli insegnamenti mistico-religiosi tradizionali (quali l’induismo, il buddismo e il taoismo), si è assistito negli anni […]

Che cosa sappiamo del tempo?

Al termine di questo articolo troverete il video di una conferenza del fisico e filosofo francese Etienne Klein. La conferenza è in francese e purtroppo il video non è sottotitolato in italiano. Pertanto, sarà comprensibile nella sua integralità unicamente ai francofoni. Si tratta di una conferenza della durata di un’ora e venti minuti circa, dove Klein si esprime con […]

Molti mondi o un solo mondo?

Come dice il detto, esistono due categorie di persone: quelle che dividono le persone in due categorie, e quelle che non lo fanno. Parafrasando questo detto, possiamo affermare che esistono due categorie di teorie quantistiche: quelle che dividono la realtà in un’infinità di mondi, e quelle che non lo fanno. La prima categoria fa riferimento alle cosiddette interpretazioni […]